Assicurazioni, arriva la tariffa che dimezza le polizze dei campani

NOLA- Assicurazioni ‘razziste’, arriva uno stop con la “Tariffa Italia”. Da tempo gli automobilisti più penalizzati in Italia in fatto di Rca sono quelli della provincia di Napoli che pagano lo scotto dei falsi incidenti che hanno fatto lievitare sino a cifre record le polizze su auto e moto. Un veicolo assicurato da noi viene a costare cifre che raddoppiano rispetto a quelle che paga un automobilista della provincia di Milano o Venezia. Per questo da tempo, ed a livello bipartisan, si chiedono riforme che vadano a tutelare quei cittadini virtuosi che non fanno incidenti e solo per la cattiva condotta altrui devono pagare tariffe record. La Tariffa Italia prevede che i clienti delle assicurazioni che risiedono in regioni in cui la polizza costa più della media nazionale  abbiano uno sconto importante, tale da portare la tariffa a quella della miglior media del Paese. Unico requisito è che non ci siano stati incidenti con colpa negli ultimi 5 anni. Questo aspetto sarà monitorato attraverso una ‘scatola nera’ fatta montare sulla vettura.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online