Bimba punta da siringa sul lungomare di Salerno

 

SALERNO- Una bimba di 8 anni si è punta con l’ago di una siringa abbandonata lungo la spiaggia a Salerno. Lo riporta “Il Mattino” che racco0nta la storia della bambina che lungo l’arenile pubblico della città, nei pressi del Grand Hotel, si sarebbe punta con l’ago di una siringa che le è rimasto conficcato nel calcagno durante una passeggiata sulla spiaggia e nonostante indossasse sandaletti. La piccola è stata portata in ospedale dove sarà sottoposta ad esami per verificare eventuali conseguenze di quanto accaduto.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com