Botte da orbi per motivi condominiale, in 3 prima medicati e poi arrestati

QUALIANO – I carabinieri di Qualiano hanno arrestato per rissa e lesioni personali: Assunta M., 60 anni, Gennaro Oliviero, 65 anni e Giuseppe Pennacchio, 84enne, tutti residenti a Qualiano. All’esterno e nei pressi delle loro abitazioni, che avevano dato vita a una violenta colluttazione, l’epilogo violento dell’ennesima discussione per dissidi condominiali. I militari, intervenuti d’urgenza a seguito di segnalazione al 112, hanno bloccato tutti e fatto in modo che i 3 venissero visitato da medici del San Giuliano. Sono state riscontrate ferite lacero contuse e lesione all’occhio destro guaribili in 10 giorni a Gennaro Oliviero, ferite lacero contuse risolvibili in 8 giorni a Giuseppe Pennacchio e ferita cranica guaribile in 3 giorni ad Assunta M.. Tutti sono adesso ai domiciliari in attesa di rito direttissimo.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com