Furto di energia elettrica, marito e moglie nei guai

CASTELLAMMARE- I carabinieri hanno arrestato per furto aggravato B.A., 51 anni e la moglie R.R., 50 anni. Durante controlli, i militari dell’Arma hanno accertato che i  coniugi avevano, abusivamente, allacciato l’impianto elettrico della loro abitazione direttamente alla pubblica rete elettrica.
Gli arrestati, dopo le formalità di rito, sono stati accompagnati nella loro abitazione agli arresti domiciliari.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online