Uomo ucciso nei pressi della sua abitazione a Mariglianella

MARIGLIANELLA – Un uomo è stato ucciso a colpi di arma da fuoco a Mariglianella. Si tratta di Giovanni Panico, 33 anni, freddato in via Leonardo Da Vinci a pochi passi dalla propria abitazione. Secondo le prime ricostruzioni da parte delle forze dell’ordine l’uomo stava lavorando – erano le 15,30 – all’interno del sotterraneo dove riparava biciclette ed è stato chiamato in strada dal killer che lo ha freddato con 7 colpi distribuiti tra il volto e l’addome. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Castello di Cisterna che indagano sulla dinamica e che già nella serata di ieri hanno interrogato testimoni, alibi e spostamenti di vari pregiudicati  e controllato diverse abitazioni nell’area. Tra le ipotesi al vaglio spunta quella relativa anche dello spaccio di droga. Giovanni Panico aveva precedenti per reati contro il patrimonio. (foto Ansa)

 

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online