Arrestato studente fuori sede con piantagione fai da te di marijuana in casa

foto 1 (25)NAPOLI- I militari del comando provinciale della guardia di finanza di Napoli hanno individuato ed arrestato un ventenne studente salernitano, che nell’appartamento in fitto a Napoli aveva allestito una piantagione di marijuana. In particolare, i “baschi verdi” del gruppo pronto impiego di Napoli, coadiuvati da una squadra di cinofili, durante i controlli passeggeri presso la stazione ferroviaria di piazza Garibaldi, su segnalazione del cane antidroga, hanno fermato e controllato un ragazzo intento a partire per le vacanze. Il ragazzo aveva circa 20 grammi di marijuana addosso, i finanzieri hanno così deciso di allargare la perquisizione anche alla sua abitazione e qui, in vico Pallonetto a Santa Chiara, hanno trovato nella sua casa da studente una serra “fai da te” con la quale lo studente dal “pollice verde” aveva coltivato piante di marijuana per un peso complessivo di 610 grammi. Insieme alla droga sono stati sequestrati materiale fertilizzante, cataloghi illustrativi utili per la coltura ed anche alcuni bilancini di precisione. Il ventenne è stato arrestato.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com