Incendio in un appartamento della Gescal di Cicciano, carabinieri salvano due anziani

CICCIANO (Nello Lauro) – Una tragedia sfiorata. E’ in estrema sintesi quanto successo nel tardo pomeriggio di ieri – erano le 18,15 – al popoloso rione Iacp di Cicciano. Una sigaretta lasciata accesa ha fatto prendere fuoco ad una poltrona che ha fatto sviluppare un incendio in un appartamento nell’isolato 27. Fiamme che in breve tempo stavano divorando l’appartamento e hanno investito una coppia di anziani coniugi che ci abitano. E’ scattato subito l’allarme da parte dei vicini che hanno chiamato carabinieri e vigili del fuoco. Sul posto è arrivata una pattuglia dei carabinieri della stazione di Cicciano, agli ordini del comandante Giuseppe Giudice e del vice Luigi Portacci. I militari con l’aiuto dei vicini hanno tratto in salvo la coppia e messo in sicurezza l’appartamento devastato dal fuoco prima dell’arrivo dei vigili del fuoco che hanno provveduto a completare l’opera di spegnimento del rogo. I due anziani sono stati portati in ospedale ma hanno lievi ustioni e già da oggi sono potuti tornare nella loro abitazione danneggiata solo in alcune parti.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online