Meteo, ciclone in arrivo: ecco temporali e possibili alluvioni

L’alta pressione delle Azzorre si allunga verso i settori centro-settentrionali d’Europa, favorendo la discesa di aria fredda nordorientale, che porterà fresco sull’Italia con qualche temporale al Sud. E’ la previsione per il fine settimana della redazione web del sito ilmeteo.it. Oggi il tempo sarà spesso nuvoloso e piovoso sulle regioni adriatiche, i settori centro-occidentali delle Alpi, sulla Sardegna meridionale e tra Sicilia e Calabria. Temporali interesseranno la Calabria e la Sardegna meridionale, soprattutto tra l’Ogliastra e il Cagliaritano. Domenica ancora temporali in Sardegna, locali su Calabria e Sicilia e possibili anche sulla Puglia centrale, meno piogge sulle coste adriatiche centrali, mentre pioviggine interesserà le Alpi e le Prealpi centro-occidentali. Per i primi giorni della prossima settimana, ancora instabile su Sardegna, Sicilia e Calabria con temporali e rovesci, venti moderati nordorientali e molte nuvole su gran parte d’Italia. Dal primo ottobre e per i giorni successivi, annuncia Antonio Sanò, direttore del sito, potrebbe arrivare sull’Italia una forte ondata di maltempo: “un energico ciclone mediterraneo, dalla Spagna si sposterà verso la Sardegna, il basso Tirreno e quindi il Centro Italia, portando un corposo peggioramento del tempo su quasi tutte le regioni: temporali, nubifragi, possibili alluvioni lampo, venti di burrasca, saranno possibili su molte regioni italiane”.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online