Meteo, temporali e nubifragi: scatta l’allerta maltempo

Una bassa pressione dal Nord Europa in queste ore sta raggiungendo l’Italia, portando un esteso peggioramento del tempo, prima al Nord poi al Centro-Sud. Gli esperti del sito ilmeteo.it avvisano che oggi 12 regioni saranno colpite da condizioni avverse di maltempo, con forti temporali, vento, locali grandinate e possibili nubifragi. Al mattino saranno la Lombardia, il Veneto, il Trentino Alto Adige e il Friuli Venezia Giulia a vedere forti precipitazioni e temporali, soprattutto sui settori alpini e prealpini. La neve cadrà copiosa sulle Alpi al di sopra dei 1500 metri. Piogge e temporali anche in Liguria e Toscana. Nel corso del pomeriggio peggiora forte anche su Lazio, Umbria e Marche con rovesci diffusi e temporali frequenti. In nottata il Lazio sarà interessato da un ulteriore peggioramento con tanta pioggia e maltempo che si porterà verso la Campania, l’Abruzzo e il Molise. Allerta maltempo sulle regioni adriatiche per le piogge che saranno continue, soprattutto sulle Marche. Antonio Sanò, direttore e fondatore del sito avvisa che “il passaggio della bassa pressione sarà accompagnato da un brusco calo termico con temperature massime che su alcune regioni non supereranno i 20°. Tra giovedì e venerdì il tempo continuerà a rimanere molto instabile con piogge frequenti sulle regioni adriatiche, soprattutto tra la Romagna e le Marche dove le precipitazioni saranno continue”.  La Protezione civile della Campania comunica che a partire dalle 20 di questa sera è previsto l’arrivo di piogge e temporali. La Protezione civile ha emanato un avviso di criticità idrogeologica di livello moderato. L’allerta riguarda l’impatto che le precipitazioni potranno avere al suolo sia in ordine alla possibile attivazione di fenomeni franosi e di instabilità geologica sia in ordine al possibile innalzamento dei livelli idrometrici dei corsi d’acqua. Il bollettino meteo evidenzia a partire da oggi una graduale intensificazione della nuvolosità con possibilità di locali precipitazioni sul settore nord della regione dal pomeriggio; le precipitazioni si
intensificheranno dalla serata, assumendo anche carattere di forte rovescio o temporale e tenderanno ad interessare progressivamente tutta la Campania. Previsto anche un rinforzo dei venti e avverse condizioni dei mari. 
La criticità meteo durerà almeno per l’intera giornata di domani. 

Print Friendly, PDF & Email