Napoli-Juventus, Gos: stadio San Paolo ok, ma forse stop tifosi bianconeri

NAPOLI – Il Gos (gruppo operativo sicurezza) ha dato parere positivo al regolare svolgimento di Napoli-Juventus allo stadio San Paolo sabato sera. Il gruppo operativo di sicurezza ha fatto un’ispezione oggi nello stadio San Paolo ed ha stabilito un cronoprogramma per le riparazioni più urgenti. “Nel giro di 30-35 giorni – spiega all’Ansa Andrea Esposito, del servizio Progettazione, realizzazione e manutenzione impianti sportivi del Comune – verranno riparate le cinque telecamere. Già sabato sera, però, sarà completamente funzionante il sistema di occhi elettronici che permette di fotografare in qualsiasi momento chiunque sia sulle tribune dello stadio”. Per quanto riguarda i tornelli di accesso allo stadio, sono 6, su 80, quelli che hanno la scheda elettronica in avaria e per la gara di sabato, in attesa che arrivino i pezzi di ricambio, si procederà a controlli manuali dei biglietti. Lo stadio dovrebbe quindi essere tutto aperto sabato. Ora si attendono le decisioni dell’Osservatorio sulla sicurezza in programma domani: secondo quanto si apprende, per minimizzare i rischi di incidenti, potrebbe essere vietata la trasferta ai tifosi della Juventus. (Ansa)

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online