Paziente muore durante intervento, tre chirurghi a processo

TORRE ANNUNZIATA – Tre medici a processo per la morte di Tommasina De Laurentiis, la ragazza di 25 anni di Torre Annunziata morta durante una operazione alla colecisti. É la decisione del gup del tribunale oplontino, Emma Aufieri, che ha accolto la richiesta del pm contro i tre chirurghi coinvolti nell’intervento degenerato in tragedia avvenuto nel marzo di due anni fa all’ospedale Sant’Anna e Maria Santissima della Neve di Boscotrecase.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online