Scoperto terreno “stupefacente”: piante di cannabis alte due metri

FORINO – I carabinieri della compagnia di Baiano hanno individuato e sequestrato 15 piante di cannabis coltivate all’ interno di un appezzamento di terreno poco distante dal centro abitato. In particolare, i militari della stazione di Forino,si sono accorti della presenza di 15 piante di cannabis all’interno di un terreno, alte anche fino a 2 metri, ben coltivate tra altri arbusti vari, al fine di nasconderle da eventuali controlli delle forze di polizia. Le stesse piante si sostanza stupefacente, del peso complessivo di 10 chilogrammi, sono state sradicate e sottoposte a sequestro penale, del quale veniva data comunicazione alla Procura della Repubblica di Avellino diretta dal procuratore Rosario Cantelmo.

Print Friendly, PDF & Email