Fa sesso con un cane in strada, denunciato 50enne a Palermo

PALERMO –  Finisce sotto processo per avere fatto sesso con un cane in mezzo alla strada, nel pieno centro città. Accade a Palermo dove un uomo di 50 anni è imputato, con l’accusa di atti osceni in luogo pubblico. Il gup del Tribunale di Palermo, come scrive la testata online ‘Live Sicilia’, ha disposto degli accertamenti psichiatrici sull’imputato che già in passato ha mostrato segni di squilibrio. A denunciare l’uomo sono i proprietari del cane. L’imputato è stato più volte visto avvicinarsi al giardino dell’abitazione della coppia in via Liguria, zona residenziale di Palermo. L’uomo avrebbe, quindi, bloccato il cane per il collare costringendolo ad atti sessuali. A quel punto è scattata la denuncia e l’imputazione per l’uomo. (adnkronos)

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online