Nola, auto senza assicurazioni, conducenti troppo veloci e drogati: sequestri e denunce

NOLA –  Le pattuglie della polizia stradale di Nola e Napoli dirette dal primo dirigente Carmine Soriente e coordinate dal comandante Sabato Arvonio hanno effettuato diversi controlli per prevenire fenomeni di illegalità sul territorio nolano. Il dispositivo di uomini e mezzi ha portato  al sequestro di 4 veicoli per mancata copertura assicurativa e un totale di  3200 euro di sanzioni. Ritirate inoltre 2 patenti per eccesso di velocità e denunciato un giovane della provincia di Avellino che ha rifiutato il test alcolemico: patente ritirata e deferimento alla procura di Nola.  Denunciata, inoltre, anche una donna di 40 anni di Napoli che nei pressi dell’Ipercoop di Afragola  sbandava  con la propria auto andando a urtare contro il guardarail per fortuna senza gravi danni  La stessa risultava positiva agli stupefacenti: anche per lei patente ritirata e denuncia alla Procura di Nola. Gli uomini della Polizia Stradale ritiravano la patente anche ad un conducente di un autotreno sulla strada statale bis per aver manomesso il cronotachigrafo per eludere i tempi di riposo: il documento di guida sospeso per tre mesi e sanzione di 840  euro di multa.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com