Agrimonda, Ministero Ambiente annuncia: bonifica ad inizio 2016. Russo: basta ritardi

Paolo Russo

Paolo Russo

MARIGLIANELLA –  Bonifica dell’Agrimonda di Mariglianella: i lavori avranno inizio tra febbraio e marzo del 2016. Lo ha reso noto il ministero dell’Ambiente rispondendo all’interrogazione parlamentare presentata dal deputato di Forza Italia Paolo Russo sui ritardi nell’affidamento dei lavori dopo l’inserimento dell’area all’interno del sito di bonifica nazionale del litorale domizio flegreo ed agro aversano, il conseguente stanziamento di risorse e l’indizione della gara, i cui termini sono scaduti il 4 maggio scorso. Solo dopo la presentazione dell’interrogazione il ministero ha interpellato la Regione Campania e gli uffici, secondo quanto riportato nella risposta del dicastero all’Ambiente, hanno fatto sapere che “la procedura di gara é attualmente in corso e sono in atto le valutazioni dell’offerta tecnica attraverso l’esame dei progetti definitivi presentati dalle ditte ammesse. Presumibilmente entro fine mese sarà emanata la determina di aggiudicazione provvisoria dell’appalto”. “Continueremo a vigilare affinché non si verifichino altri, inaccettabili ritardi  – ha sottolineato il deputato Paolo Russo – e soprattutto perché non vada perso  il lavoro che in questi anni, insieme  con il sindaco di Mariglianella Felice Di Maiolo, ci ha visti al fianco della comunità per ottenere la bonifica dell’Agrimonda. Appunterò ognuna delle date fornite dal ministero per poter controllare che il cronoprogramma sarà rispettato”.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com