Nola, topi a scuola: continua la protesta del Masullo Theti e un video fa il giro del web

NOLA- Due giorni di sciopero, ed un terzo previsto per domani mattina. Gli alunni dell’Istituto tecnico Masullo Theti di Nola continuano il loro stato di agitazione per protestare contro le presunte problematiche igienico sanitarie del plesso, in particolare per la presenza di topi. E proprio un video ripreso dagli studenti sta facendo il giro del web: nel filmato pubblicato sulle bacheche social dei ragazzi si vede un bidello che, armato di scopa, insegue un topo in corridoio. Nei giorni scorsi la partecipazione allo sciopero è stata massiccia, ma la dirigenza scolastica ha risposto con la sospensione con obbligo di presenza per assenza arbitraria e comportamenti irrispettosi nei confronti della preside. Le aule nei giorni scorsi sono state sottoposte a derattizzazione, ritenendo l’interveto inefficace, però, alcuni genitori hanno chiesto un intervento più incisivo e rassicurante mentre gli allievi, nonostante le sospensioni, hanno annunciato battaglia.

ecco il video diventato virale:

 

Print Friendly, PDF & Email