Nola, rubano cappotto al Vulcano Buono e si nascondono sotto pista pattinaggio: arrestati

NOLA – Gli agenti del commissariato di Nola hanno arrestato per il reato di furto aggravato due cittadini algerini rispettivamente di 31 e 45 anni. Nella serata di ieri, i poliziotti, sono intervenuti presso il centro commerciale Vulcano buono dove era stato appena sottratto un cappottino trapuntato per un valore commerciale di 500 euro. Gli agenti hanno prontamente intercettato i due che avevano tentato di nascondersi sotto il palco della pista di pattinaggio allestita all’interno della piazza principale del centro commerciale. I due sono stati arrestati e saranno giudicati per direttissima. I poliziotti hanno recuperato il capo d’abbigliamento che era stato nascosto all’interno di una borsa schermata al fine di eludere le apparecchiature antitaccheggio.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com