Carabinieri nelle piazze della Movida di Napoli, 7 arresti: allontanati 11 parcheggiatori

NAPOLI- Caccia al parcheggiatore abusivo. Nel corso di un blitz dei carabinieri nei luoghi della Movida napoletana, frequentatissima anche dai giovani del Nolano, sono scattati arresti e denunce per droga e anche una operazione di allontanamento di molti posteggiatori abusivi. Sette in tutto gli arresti per spaccio tra piazza Bellini e Port’Alba in una sola notte. Tutti stranieri di origine africana che vendevano hashish e marijuana. Nel corso dei controlli alla circolazione stradale eseguiti contestualmente sono state denunciate 5 persone scoperte alla guida senza aver conseguito la patente e contestate 144 infrazioni al codice, 37 delle quali per circolazione su auto, moto o scooter non coperti da assicurazione. i veicoli sono stati sequestrati. Scoperti multati e allontanati 11 parcheggiatori guardamacchine e sottoposti a sequestro in vista della confisca i proventi delle attivita’ svolte illegalmente. Segnalati quali assuntori di stupefacenti 3 giovani sorpresi alla guida di auto o moto e trovati in possesso di modiche quantità di marijuana e hashish detenute per uso personale.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online