Corruzione, 3 indagati: c’è anche comandante Polizia municipale

PROCIDA- Tre misure cautelari sono state eseguite nei confronti di tre persone indagate per peculato, corruzione per atto contrario ai doveri di ufficio, abuso d’ufficio, calunnia, falsità materiale in atto pubblico commesso da pubblico ufficiale, falsità ideologica in atto pubblico commessa da pubblico ufficiale e violenza privata. Dall’alba i carabinieri stanno notificando le ordinanze a Procida ed Avellino; le misure traggono origine da un’attività d’indagine, sviluppata dai Carabinieri di Ischia, diretta dalla Procura di Napoli – Sezione “reati contro la Pubblica Amministrazione”. Tra gli indagati, secondo quanto riporta Ansa, c’è il comandante dei vigili urbani di Procida.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com