Nei pressi del santuario di Pompei con un coltello di 40 centimetri: arrestato

POMPEI – I carabinieri della stazione di Pompei lo hanno notato in piazza Bartolo Longo – nei pressi dell’ingresso del santuario della Beata Vergine- perché passeggiava con fare sospetto e col capo coperto dal cappuccio della felpa. Antonio Gagliardi, 47enne, di Torre Annunziata, ha provato a fuggire a piedi, ma i militari lo hanno raggiunto e bloccato. era fuggito perché nel suo zaino nascondeva un coltello da cucina di 40 centimetri. L’uomo è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale e porto abusivo di oggetti atti ad offendere. Dopo le formalità di rito è agli arresti domiciliari.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online