Nola, Striscia la Notizia immortala il disastro dei Regi Lagni

NOLA- I Regi lagni del Nolano ancora una volta finiscono in tv. E’ l’inviato di Striscia la Notizia Luca Abete a tornare sul luogo del delitto con un servizio trasmesso ieri e registrato nel canale di un lagno proprio a Nola. Abete a ‘scoperchiato’ una pentola che conosciamo da tempo, quella dei rifiuti che vengono buttati negli alvei creando pericolosissimi tappi di immondizia che causano esondazioni con le forti piogge. Ad incidere di disastri che abbiamo raccontato anche nei giorni scorsi, anche le precarie condizioni dei muri spondali dei canali che spesso non reggono. Abete ha ‘ispezionato’ l’alveo che si trova nei pressi della ferrovia, ma la situazione, ammette egli stesso, è uguale in altri luoghi. Una condizione pericolosa ed indecorosa. Ecco il link al video: https://www.striscialanotizia.mediaset.it/video/inquinamento-ambientale-a-nola-napoli-_24414.shtml

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com