Prima Categoria, Rione Fellino battuto a Partenopoli: è crisi

PARTENOPOLI (Saverio Quatrano) –  Il Rione Fellino, nella penultima giornata del girone d’andata del campionato di Prima Categoria, subisce in casa del Partenopoli una sconfitta inaspettata che certifica il momento di crisi della squadra gialloblu.  Al 12’ Cartanese porta in vantaggio la formazione di casa, ma il Rione Fellino 20 minuti più tardi è bravo a trovare il gol del pareggio con Luigi Fornaro. Il Partenopoli si riversa subito all’attacco e al 40’ ritrova il vantaggio  grazie al gol del bomber Penta. Ad inizio secondo tempo la formazione di mister Carullo  ha l’occasione di portarsi sul tre a uno con un calcio di rigore battuto da Cartanese, ma De Sarno è bravo a neutralizzare il tiro del numero 9 di casa. Il gol del tre a uno è solo rimandato al minuto 70, quando Penta mette in cassaforte il match realizzando la sua personale doppietta. Quasi allo scadere Fornaro Luigi mette a segno il suo secondo gol di giornata e realizza la rete del definitivo 3-2, che di fatto non cambia nulla per il Rione Fellino: la squadra di mister De Sarno non riesce più  a trovare la vittoria, anche se la zona play off dista appena quattro punti. La sconfitta sul campo di una formazione che in classifica lotta per non retrocedere è sicuramente un dato preoccupante per la squadra gialloblu, ma c’è da dire che il Rione Fellino ho affrontato la gara con Partenopli in piena emergenza, con solo tredici calciatori a disposizione di mister De Sarno.

Partenopoli: Cola, Antonini, De Ninno, Rosino (70’ Lombardi), Speranza, Melchionno, Petruzzo, Barbieri, Stellone, Cartanese, Penta(83’ Cerundolo), Pugliese. All. Carullo

Rione Fellino: De Sarno, Nappi, Rozza, Iovino, Iorio, Nucci( Di Napoli), Di Lauro, Fornaro A. (Vecchione), Nappi U., Russo L., Fornaro.  All. De Sarno

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online