Registra video del rapporto sessuale e poi ricatta donna, arrestato

ATRIPALDA- I carabinieri della stazione di Atripalda hanno arrestato in flagranza di reato un 39enne di Aiello del Sabato per estorsione ai danni di una donna. I due si erano conosciuti da circa un mese su un social network: la donna aveva accettato la richiesta di amicizia ed avevano cominciato a frequentarsi virtualmente sul web, piacendosi a vicenda. Dopo qualche giorno si incontrano ad Atripalda, comune neutro per entrambi, nei pressi di un noto centro commerciale. Poi il rapporto sessuale presso l’abitazione della donna che l’uomo riprende a tratti con il suo telefonino, all’insaputa della signora. Poi l’uomo contattata la donna, dopo averle rappresentato che aveva bisogno di denaro, le chiede qualche centinaia di euro. Al rifiuto ricevuto scatta il suo piano: con svariati messaggi ricatta la donna di ottemperare alla richiesta in cambio del segreto sulla loro storia extraconiugale, minacciandola di far arrivare i filmati compromettenti ai familiari e anche di diffonderli su internet. A dimostrazione di quanto riferito, le inviava il video. Dopo l’angoscia iniziale, la donna si è rivolta ai carabinieri della stazione di Atripalda a cui ha raccontato l’intera vicenda. Poi ha collaborato con i militari, fingendo di cedere alla richiesta di dell’uomo, già noto alle forze dell’ordine. Sempre ad Atripalda il luogo stabilito, ma questa volta per la consegna della busta con i soldi. A quell’appuntamento si c’erano però anche i carabinieri che hanno assistito all’intera scena. La donna ha lasciato la busta con il denaro sotto il tappeto posto davanti alla porta d’ingresso di un esercizio commerciale. Poco dopo giungeva il ricattatore che, riconosciuto dai militari, è stato bloccato subito dopo aver prelevato il plico contenente il denaro. A seguito di perquisizione è stato trovato in possesso del cellulare con il quale aveva ripreso l’incontro sessuale ed inviato i messaggi minatori. Il 39enne è stato arrestato e, successivamente condotto nella Casa Circondariale di Bellizzi Irpino.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online