Carenze igieniche, ispezione dei Nas in due ristoranti

CASERTA- I carabinieri della Compagnia di Caserta hanno eseguito un servizio coordinato volto al contrasto all’illegalità diffusa, con particolare riferimento al controllo dei giovani durante la “movida”. In particolare hanno controllato, insieme a personale del Nucleo Ispettorato del Lavoro e del Nucleo antisofisticazione di Caserta 2 esercizi commerciali. Si tratta di due ristoranti: al titolare del primo è stata elevata sanzione pecuniaria di 1.500 euro, con sequestro di circa 60kg di prodotti alimentari privi della tracciabilità, mentre nel secondo ristorante è stata accertata la violazione per carenze igienico – sanitarie e strutturali .

Print Friendly, PDF & Email