Cerca di violentare anziano di 83 anni: badante denunciata

AVELLINO- I carabinieri hanno denunciato una 47enne di nazionalità romena perché avrebbe aggredito e molestato un 83enne, la persona che avrebbe dovuto accudire.  E’ stata una chiamata anonima ad avvertire i carabinieri di continui lamenti e rumori nella casa dell’anziano a Villamaina. Sul posto sono giunte due pattuglie dei carabinieri che subito hanno notato lo stato alterato della donna che, completamente ubriaca, aveva cercatp di abusare sessualmente dell’83enne. L’uomo ha resistito e le ha ordinato di andare via e per tutta risposta la badante lo ha aggredito con calci e pugni. Una escalation di violenza e livore anche contro i carabinieri che sono intervenuti sul posto e che hanno dovuto chiamare un’ambulanza non solo per l’anziano ma anche per la donna che è stata poi denunciata con l’accusa di maltrattamenti in famiglia, violenza sessuale, lesioni personali, oltraggio e minaccia a Pubblico Ufficiale nonché violazione di domicilio.

 

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online