Locali della Movida senza alcoltest, pioggia di sanzioni su pub e bar

NAPOLI- Locali notturni senza alcoltest, pioggia di sanzioni a Napoli. I carabinieri hanno effettuato i controlli nei bar e pub della movida partenopea, tra Chiaia e centro storico, riscontrando diverse irregolarità. Nel corso del monitoraggio, esteso anche alla presenza dei parcheggiatori abusivi e spacciatori, i militari hanno avuto il supporto di un elicottero del nucleo di Pomtecagnano. In tutto 90 carabinieri che hanno elevato sanzioni amministrative per occupazione di suolo pubblico non autorizzata e per mancanza di dispositivi di rilevazione volontaria del tasso alcolemico ai titolari di 6 bar, 2 pub e una pizzetteria tra piazza San Domenico Maggiore, Calata trinità maggiore, piazza del Gesù nuovo, via Mezzocannone, vicoletto Belledonne a Chiaia e piazzetta Amendola.

Obiettivo del servizio anche i parcheggiatori abusivi: nella zona della “Movida” ne sono stati sanzionati 19, sorpresi mentre esercitavano l’attività abusiva di parcheggiatore e guardiamacchine,  le somme trovate in loro possesso sono state sequestrate. Controlli anche alla circolazione stradale: contestazioni per guida senza patente (con relative denunce penali), mancanza di copertura assicurativa, mancato uso del casco: elevate sanzioni complessivamente per 35.600 euro. Scovati infine 11 soggetti in possesso di modiche quantità di stupefacente, tutti segnalati alla prefettura quali assuntori, ed arrestato un 50enne per evasione dai domiciliari: era uscito per andare in un pub.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com