Nolano, cuccioli ed uccellini nel retrobottega del negozio di animali: denunciati

CARBONARA DI NOLA- Animali tenuti in pessime condizioni ed in spazi angusti, blitz dei carabinieri di Nola permette di liberare cani e uccellini tenuti in condizioni dannose per la loro salute. L’ispezione dei militari è scattata in un negozio di Carbonara di Nola dove, nel retro, venivano tenuti undici cani di razza e 15 lucarini (una specie di cardellini). I cani sono stati affidati all’ente italiano per la tutela degli animali e della legalità Eital mentre gli uccellini verranno rimessi in libertà. Il titolare del negozio e un dipendente sono stati denunciati.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online