Preso il ladruncolo dei souvenir, 14enne finisce in comunità

ERCOLANO- Dovrà restare in una comunità il quattordicenne che questa estate ha effettuato una serie di furti nei chioschi di souvenir della città degli scavi. Diversi colpi che fruttarono al ragazzino 700 euro in oggettistica e souvenir dell’area archeologica di Ercolano. I fatti si svolsero a luglio, dopo le indagini dei carabinieri il gip presso il tribunale dei minori ha ordinato che il 14enne fosse raggiunto da ordinanza di custodia cautelare in comunità. Di lui da oggi si occuperanno gli educatori.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online