furto energia elettrica

Ruba energia per il suo bar, titolare arrestato

CERCOLA- Il titolare di un bar è stato arrestato per furto di energia elettrica. L’uomo, un 31enne napoletano, è accusato di furto aggravato continuato. Con il supporto di personale dell’Enel i militari dell’Arma hanno accertato che aveva manomesso il funzionamento del contatore installato nel suo locale pubblico rimuovendone i sigilli e alterando i meccanismi, operazione che aveva portato alla riduzione del 90% dei consumi registrati.
La società erogatrice stima un danno pari a circa 12.000 euro. L’arrestato è in attesa di rito direttissimo.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online