Si finge nipote e truffa 2mila euro ad anziani: arrestato

defelicerosarioPOZZUOLI- Ancora una truffa ad anziani in provincia di Napoli. Anche stavolta il malfattore è stato arrestato dai carabinieri. L’uomo è Rosario De Felice, 43enne di Napoli, che ha truffato 2mila euro ad una coppia di coniugi di 79 e 71 anni di Pozzuoli. Marito e moglie sono stati notati dai carabinieri mentre, fermi in strada, parlavano al cellulare per poi essere avvicinati da una persona con un berretto calato sul volto che li ha invitati a seguirlo in un condominio. Per i militari la scena era più che chiara e per questo sono intervenuti sorprendendo nell’androne il truffatore mentre riceveva dalla coppia 1900 euro in cambio di un pacco che, si è poi scoperto, conteneva un accessorio da computer di poco valore. De Felice è stato arrestato per truffa aggravata, i due anziani hanno spiegato di essere stati contattati più volte dall’uomo che ha finto di essere loro nipote che li avvisava dell’arrivo di un pacco con un computer per il quale dovevano anticipargli 2mila euro da consegnare al corriere. I nonni erano cascati nel tranello, il nipote era ovviamente all’oscuro di tutto e il provvidenziale arrivo dei carabinieri ha fatto sì che non perdessero l’importante somma e che il malvivente fosse arrestato.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online