Terra dei fuochi, brucia rifiuti speciali nel fondo agricolo: arrestato

CASERTA- Brucia rifiuti speciali in aperta campagna ma viene scoperto ed arrestato. I carabinieri di Casal di Principe sono intervenuti a Cancello ed Arnone dove un tunisino di 40 anni aveva appiccato un incendio di rifiuti anche speciali all’interno di un fondo agricolo. Le fiamme sono state domate dai Vigili del Fuoco di Mondragone. Il terreno, invece, è stato sottoposto a sequestro e affidato in custodia al locatario. Gli ulteriori accertamenti svolti dai Carabinieri hanno consentito di riscontrare che l’arrestato era stato incaricato, dal locatario, di ripulire il fondo e di separare i rifiuti. Quest’ultimo, invece, al fine di accelerare il lavoro ha preferito dare fuoco a tutto il materiale presente.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online