Anziano esasperato da schiamazzi notturni spara e ferisce 22enne: arrestato

CASERTA- Un gruppo di ragazzi lo disturba coi grida e schiamazzi, lui prende la pistola, spara e ferisce un giovane.  E’ accaduto stanotte a Sant’Arpino, in provincia di Caserta, dove i carabinieri sono intervenuti per arrestare un 78enne dopo che aveva sparato contro una comitiva di giovani. Stando alla ricostruzione dei militari di Marcianise, i ragazzi stavano parlando ad alta voce dinanzi un bar vicino alla casa dell’anziano che, esasperato, si è affacciato dalla finestra della sua casa ed ha esploso un colpo di pistola ferendo all’addome un 22enne di Grumo Nevano. La vittima è stata trasportata presso il pronto soccorso dell’ospedale civile di Aversa, dove è stata sottoposta ad intervento chirurgico per la rimozione dell’ogiva e non è in pericolo di vita.  I carabinieri di Marcianise, unitamente ai militari della stazione di Sant’Arpino, a seguito di sopralluogo hanno rinvenuto l’arma utilizzata dall’arrestato, risultata regolarmente detenuta e sottoposta a  sequestro. L’uomo, invece, è stato sottoposto agli arresti domiciliari.

 

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online