Maurizio Casagrande sceglie Nola per il suo ultimo film – Foto

NOLA- Si è innamorato di Nola, della sua piazza principale, della festa dei gigli e di un locale del centro storico. Per questo motivo il simpaticissimo attore napoletano Maurizio Casagrande ha deciso di girare proprio in città molte scene del suo nuovo film. Casagrande è stato a Nola in occasione della ballata di giugno, il colpo d’occhio dall’alto del balcone del Comune lo avrebbe molto colpito tanto da indurlo a trasformare Nola in set per le riprese della sua ultima fatica cinematografica, ancora in lavorazione e sulla quale c’è il massimo riserbo. Ciò che è certo è che il bravo interprete di tante commedie, già spalla di Vincenzo Salemme in diversi film, interpreterà il ruolo del titolare di un locale del centro storico. Sempre a Nola ha trovato “pane” per i suoi denti quando ha dovuto scegliere il luogo in cui dipanare la trama del suo film, scegliendo l”Antica Dogana”, locale di piazza Duomo, come location delle scene sul posto di lavoro del protagonista. In città la presenza dell’attore e regista, figlio di Antonio Casagrande, è stata notata già nei giorni scorsi quando è stato “avvistato” tra i vicoli del centro storico mentre girava alcune scene.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online