Pusher affigge cartello: “Per colpa di qualcuno credito a nessuno”

QUARTO- Cartello contro i creditori. Ma non davanti un negozio qualsiasi, bensì dinanzi la casa di uno spacciatore. A Quarto i carabinieri hanno arrestato Luca Salvati ritenuto responsabile di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale, detenzione illegale di arma da fuoco e munizioni. Nella tarda serata di ieri i militari hanno fatto irruzione nella cantina della sua abitazione all’interno della quale c’erano dei giovani probabilmente lì per comprare droga. All’esterno della cantinola aveva affisso un cartello cartello manoscritto con la dicitura “per colpa di qualcuno credito a nessuno”, chiaramente riferito agli acquirenti di droga.

Print Friendly, PDF & Email

TAG


Utenti online