Bimba di tre anni muore schiacciata da un cancello a Calvizzano

CALVIZZANO – Una bimba di tre anni è morta in ospedale a Giugliano in Campania (Napoli) dove è stata portata dopo essere stata schiacciata da un cancello di una villetta di via Scarlatti, nella vicina Calvizzano. La bimba è scesa da un’auto per aprire con un parente il cancello quanto quest’ultimo è uscito dai binari ed è caduto addosso alla piccola schiacciandola. La piccola è stata subito portata in ospedale dove però è spirata. Sull’accaduto indagano i carabinieri.

Ecco alcuni precedenti:

24 agosto 2015. Una bambina di sei anni viene travolta e uccisa da un cancello carraio mentre gioca nel cortile di un’azienda agricola insieme a un amichetto a Imola.

9 maggio 2014. Un bambino di sette anni muore schiacciato dal cancello di una villa dove si stavano svolgendo lavori di ristrutturazione a San Vito dei Normanni, in provincia di Brindisi.

20 ottobre 2012. A Piacenza un bambino di nove anni muore schiacciato da un cancello. Succede in via dell’Industria, nella sede di un’azienda.

7 ottobre 2012. Un bambino di 11 anni resta ferito gravemente nel crollo di un cancello di un condominio di via Gonzaga a Milano. L’11enne, nato a Milano da genitori egiziani, viene trasportato all’ospedale Niguarda in codice rosso.

31 luglio 2011. Un bambino di 12 anni muore schiacciato da un cancello nei pressi di Guazzino, nel comune di Sinalunga (Siena). Il ragazzino stava chiudendo il cancello , quando quest’ultimo e’ uscito dalle guide e lo ha schiacciato.

12 marzo 2011. Un bambino di 6 anni resta schiacciato da un cancello elettrico di un parco in via Benedetto Cozzolino a Ercolano. Il piccolo viene portato in ospedale in gravissime condizioni.

14 giugno 2010. Un bambino di sei anni viene travolto da un cancello di una scuola materna. Accade in via Alberti a Carugate, comune in provincia di Milano. Il piccolo, ferito, viene soccorso dai sanitari del 118 e trasportato all’ospedale San Carlo. (adnkronos)

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online