Colpi all’addome della moglie col forchettone: arrestato

ERCOLANO- I carabinieri sono entrati in casa durante gli attimi dell’aggressione e lo hanno arrestato per maltrattamenti in famiglia e resistenza.
Lui, 45enne, straniero ma residente a Pugliano, è stato bloccato dai militari mentre brandiva un forchettone da cucina con cui poco prima aveva tentato di colpire all’addome la moglie, ferendola lievemente. Mentre i carabinieri tentavano di “disarmarlo” l’uomo, tentando ancora di divincolarsi, ha ferito leggermente uno dei militari. Con l’intervento di altra pattuglia giunta in rinforzo, il 45enne è stato immobilizzato e arrestato.
La donna è stata affidata a cure in ospedale. Guarirà in pochi giorni.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online