Evade dieci volte: ucraino denunciato da carabinieri a Nola

NOLA- Un servizio dei carabinieri contro l’illegalità diffusa è stato fatto in tutti i comuni della compagnia di Nola. Durante pattuglie e posti di controllo sono state riscontrate violazioni al codice penale e alle leggi speciali e sono stati denunciati  3 soggetti. Le denunce sono scattate per guida in stato d’ebbrezza e per evasione dagli arresti domiciliari. Gli evasi sono un cittadino ucraino che dall’inizio dell’anno ha collezionato 10 denunce  sempre per evasione e un 50enne di che i carabinieri hanno trovato al piano superiore a fare visita allo zio. Numerose le contravvenzioni: una cinquantina tra guida senza patente, mancanza di documenti, mancata revisione, assenza di copertura assicurativa e guida senza casco. Un giovane è stato pizzicato con un grammo di hashish addosso e segnalato alla prefettura come assuntore di stupefacente.

Print Friendly, PDF & Email

TAG


Utenti online