Folla cerca di impedire arresto dello scippatore

NAPOLI-La Squadra mobile di Napoli arresta un 28enne per scippo ma la folla cerca di evitare l’arresto. E’ accaduto nel quartiere Sanità e l’arrestato è Salvatore Palumbo che è stato notato dai poliziotti mentre in sella ad uno scooter ha scippato ad un passante una catenina d’oro. Gli agenti lo hanno inseguito e fermato ma questo punto molte persone hanno cercato di ostacolare l’arresto provando in tutti i modi di impedire che il 28enne fosse ammanettato.  In quel momento è transitata una gazzella dei carabinieri che, notato la ressa di persone in strada, ha dato ausilio agli agenti della Squadra Mobile che, nel frattempo hanno bloccato Palumbo. Si sono creati momenti di tensione durante i quali un residente, conoscendo l’arrestato, non ha esitato a scagliare dei calci contro l’autovettura dei carabinieri danneggiandola. Con non poche difficoltà, si è riusciti a ristabilire la calma. Nella tasca dei jeans indossati dal 28enne, sono state rinvenute due catenine in oro spezzate, segno che quello commesso non era il primo scippo compiuto. La vittima, impaurita per quanto si stava verificando, si è allontanata senza che i poliziotti potessero restituirgli il maltolto. Sono in corso indagini per l’identificazione delle vittime.

 

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online