Sequestrata una tonnellata di sigarette: nei guai una 70enne

SAN SEBASTIANO AL VESUVIO- I finanzieri del gruppo di Torre Annunziata hanno individuato un deposito agricolo, di circa 150 metri quadrati a San Sebastiano al vesuvio utilizzato quale luogo di stoccaggio di sigarette di contrabbando. Le “bionde” erano occultate all’interno del deposito coperte da un telone, in modo da evitarne l’immediata individuazione ad “occhi indiscreti”. al termine dell’attività ispettiva, le fiamme gialle oplontine hanno rinvenuto oltre 1.350 kg di tabacchi lavorati pronti per essere immessi sul mercato. il valore del prodotto sequestrato è stato stimato in circa 150.000,00 euro. La responsabile del deposito, una napoletana di 70 anni, è stata segnalata alla procura della repubblica di nola mentre sono stati sottoposti a sequestro il deposito e le sigarette di contrabbando. l

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online