Si abbracciano e lanciano sotto treno: donna muore, uomo grave

Un abbraccio, prima di lanciarsi sui binari e farla finita. Ci sarebbe tutto questo dietro la morte di una donna e il grave ferimento di un uomo, a Napoli.     Secondo quanto al momento accertato dalla Polfer, i due che non avevano documenti d’identità molto probabilmente sono clochard nord africani. Alle quattro di stamattina si sono lanciati sotto il treno in partenza dalla stazione Garibaldi direzione Gianturco.
La Polfer ha visionato le immagini delle telecamere di sicurezza: anche se non sono a raggi infrarossi e il tratto era piuttosto buio, c’è un dettaglio – hanno spiegato – che si nota, l’abbraccio tra i due. La donna è morta all’istante; l’uomo è in gravi condizioni. (Ansa)

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com