Blitz nella fabbrica, scoperto operaio “in nero”

DOMICELLA- Un operaio privo di regolare assunzione, questo è quanto emerso da un controllo effettuato presso un opificio dai carabinieri della stazione di Marzano di Nola, che hanno operato in sinergia con i militari specializzati del Nucleo Ispettorato del Lavoro e personale dell’Asl di Avellino. Prosegue l’azione dei carabinieri del Comando Provinciale di Avellino, quotidianamente impegnati nel capillare controllo del territorio teso a garantire rispetto della legalità finanche sui luoghi di lavoro, ancora troppo sovente scenari di incidenti le cui conseguenze sono rese maggiormente triste dal fatto che il più delle volte risultano corollario del mancato rispetto di normative e procedure di sicurezza. I militari operanti hanno eseguito accesso all’opificio dove hanno riscontrato la presenza di un operaio in nero. Nel corso del controllo sono state elevate sanzioni amministrative.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online