Raid in metropolitana, presi gemelli rapinatori

NAPOLI- Gemelli rapinatori arrestati a Napoli. I due diciassettenni sono accusati di rapina aggravata, lesioni e porto abusivo di arma nei confronti alcuni coetanei nei pressi della metropolitana di Scampia. I poliziotti hanno rintracciato i due giovani presso la loro la loro abitazione e li hanno accompagnati  in una comunità per minori: sono ritenuti responsabili di alcune violente rapine avvenute nello scorso mese di dicembre ai danni di coetanei che, sotto la minaccia di un coltello, furono costretti a cedere i loro telefoni cellulari.

 

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online