Strappa Rolex a turista: incastrato dalla cicatrice

NAPOLI- Gli agenti della Polizia di Stato della Squadra Mobile di Napoli hanno sottoposto a fermo di polizia giudiziaria il 36enne  Aniello Iovine. L’uomo è accusatoo di aver rapinato un turista tedesco.  Il fatto è avvenuto verso le 18 in Via dell’Anticaglia quando Iovine si è avvicinato al turista che stava transitando con la sua famiglia a bordo di un’autovettura presa a noleggio. Gli ha immobilizzato il braccio sinistro per poi stappargli con violenza dal polso un orologio Rolex dal valore commerciale di circa 5.000 euro. Dopo la rapina si è dato immediatamente dato alla fuga dirigendosi nel dedalo dei vicoletti del centro storico. Il rapinatore non portava il consueto casco integrale e la vittima della rapina ha potuto ben memorizzare le fattezze del suo volto ed in particolare una cicatrice al sopracciglio. Il modus operandi, la zona di azione e la perfetta descrizione delle caratteristiche fisiche fatta dal cittadino tedesco, hanno consentito agli investigatori della Squadra Mobile di indentificare il sospetto rapinatore successivamente riconosciuto senza ombra di dubbio dalla vittima del reato. Questa mattina i poliziotti sono dunque andati a prenderlo presso la sua abitazione  e dopo averlo portato in Questura  e fattolo riconoscere alla vittima, lo hanno fermato e subito condotto alla Casa Circondariale di Napoli – Poggioreale.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online