Simula furto camper per truffare assicurazione, 55enne di Nola nei guai

NOLA- I carabinieri della Compagnia di Baiano hanno denunciato un 55enne di Nola, ritenuto responsabile di simulazione di reato e truffa.

A seguito di indagini, i militari hanno scoperto che l’uomo, autore di una denuncia presentata lo scorso marzo relativa al furto del proprio autocaravan consumato nell’area antistante un noto centro commerciale di Monteforte Irpino, in realtà si era inventato tutto per truffare l’assicurazione. Infatti, grazie alla visione di alcuni filmati estrapolati dai circuiti di videosorveglianza presenti in zona ed altri specifici accertamenti, si è appurato che il denunciante era giunto a bordo del proprio autocaravan nel luogo in cui ha simulato il furto insieme ad un complice che poi si è allontanato col veicolo. Poco dopo sul posto è arrivato un altro soggetto che ha accompagnato il 55enne presso la locale Stazione Carabinieri per sporgere la denuncia. I carabinieri hanno però scoperto il tentativo di truffa ed hanno denunciato il 55enne.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online