Investe bimba e scappa, la mamma della piccola annota targa e lo incastra

QUARTO-  Ragazzina in bici investita da uno scooterista che poi fugge senza soccorrerla. La piccola è caduta e si è fatta male, per fortuna non gravemente, ma la mamma che aveva visto tutto annota la targa del mezzo e fa denunciare il pirata. E’ accaduto a Quarto dove un 20enne è stato denunciato dai carabinieri di Pozzuoli per omissione di soccorso. La bambina si trovava in bicicletta quando il giovane in sella ad uno scooter l’ha urtata facendola cadere. Ne è nata una discussione con la mamma della bambina, dopo la quale il giovane si è allontanato senza accertarsi delle condizioni della piccola che è stata accompagnata in ospedale. La madre ha però provveduto pure ad annotare la targa dello scooter che ha consentito ai militari di risalire al conducente e di denunciarlo.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com