Nas nelle pasticcerie del Nolano: sotto chiave 2 tonnellate di leccornie

MARIGLIANO- Nas nelle pasticcerie di Marigliano e Mariglianella. A Marigliano i carabinieri hanno effettuato un controllo insieme al personale dell’Asl Napoli 3 Sud ed hanno proceduto alla chiusura amministrativa di un laboratorio di pasticceria privo dei requisiti minimi previsti dalla normativa, nonche’ di un locale adibito a laboratorio/deposito alimenti con annesse celle frigo, privo della prevista registrazione sanitaria e dei requisiti minimi igienico sanitari e strutturali. Inoltre hanno sequestrato 2 tonnellate circa di alimenti tipici della pasticceria, ittici, carnei e vegetali (semilavorati, cornetti, torte, pizzette, polipi, calamari, rana pescatrice, agnelli, pane), rinvenuti privi di qualsivoglia indicazione utile a garantirne la loro rintracciabilità. il valore delle struttura sottoposte a sequestro ammonta a circa 600.000 euro. Blitz anche in una pasticceria di Mariglianella, con conseguente sequestro di 50 kg di  cornetti, pizzetti e graffe), rinvenuti privi di qualsivoglia indicazione utile a garantirne la loro rintracciabilità.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online