Nas in pasticceria e supermercato: sequestrati 3 quintali di prodotti

MARIGLIANO- Doppio intervento dei Nas nel Mariglianese: finiscono sottochiave in tutto 35o chilogrammi di prodotti, tra dolci ed insaccati. I carabinieri del Nucleo antisofisticazione di Napoli, agli ordini del capitano Gennaro Tiano, hanno effettuato un controllo presso una pasticceria di Mariglianella e sequestrato 48 chilogrammi circa di prodotti dolciari vari (bigne´ – pasta frolla – pan di spagna – cornetti – ciambelle – arancini – crocche’ ) per mancata rintracciabilita’ alimentare.  A Marigliano l’ispezione ha riguardato un supermercato e qui tre locali i adibiti a deposito alimenti sono stati chiusi perché privi dei requisiti minimi igienico sanitari e strutturali. I carabinieri hanno pure effettuato il sequestro amministrativo di complessivi 300 kg circa di prosciutti e pancette rinvenuti privi di qualsivoglia indicazione utile a garantirne la loro rintracciabilità. il valore della struttura sottoposta a sequestro ammonta a circa 200.000 euro.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online