Nola: cade da impalcatura, grave 29enne di Visciano

NOLA- Grande apprensione per un muratore di 29enne di Visciano rimasto vittima di un incidente sul lavoro mercoledì scorso. Il giovane, originario della cittadella della carità, era a lavoro in un cantiere lungo la nazionale delle puglie quando avrebbe perso l’equilibrio mentre si trovava su una impalcatura. Si trova ancora ricoverato in ospedale a Nocera Inferiore, in prognosi riservata. Non è in pericolo di vita. Sull’incidente indagano i carabinieri di Nola.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online