Nola pronta per la sua festa, atteso anche Vincenzo De Luca

NOLA- La Festa dei Gigli entra nel vivo con i suoi due giorni clou, il sabato dei comitati e la domenica della “ballata”. Si comincerà questa sera,  sabato 25 giugno, con l’esibizione dei comitati. I comitati delle singole corporazioni si renderanno omaggio a vicenda: ciascuno presenterà poi la propria performance musicale e coreografica in piazza Duomo a partire dalle 19. Il culmine della kermesse si avrà domenica 26 giugno quando le macchine da Festa dalle rispettive postazioni raggiungeranno piazza Duomo entro le 12,15. Alle 13 seguirà la solenne benedizione dei Gigli e della Barca da parte del Vescovo. Attesi numerosi ospiti, presso la Casa comunale, tra cui il principe Carlo di Borbone ed il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca. Dopo la pausa pranzo, il percorso riprenderà secondo il canonico percorso all’interno del centro storico cittadino. La chiusura della processione dei Gigli e della Barca è fissata da regolamento, a seguito di un accordo tra paranze e Fondazione Festa dei Gigli, alle ore 6 del mattino di lunedì 27 giugno. Anche per quest’anno l’evento che dal 2013 ha ricevuto il sigillo Unesco, farà registrare il tutto esaurito con un significativo numero di visitatori che ogni anno è sempre crescente. Quest’anno per i visitatori doppia tribuna in piazza Duomo ed accoglienza per i disabili.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online