Procura ordina sequestro locali farmacia a San Giuseppe Vesuviano

SAN GIUSEPPE VESUVIANO- La Procura di Nola ha emesso un decreto di sequestro dei locali interrati di una farmacia di San Giuseppe Vesuviano. Il decreto è stato eseguito dai carabinieri del Nucleo antisofisticazione ed è scattato perché il titolare li aveva adibito i locali a deposito di farmaci, dispositivi medici e presidi sanitari, in assenza della prevista autorizzazione. il valore dei beni sottoposti a sequestro ammonta a circa 2 milioni di euro.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online